Astrologia e Fiori di Bach: Vergine

Centaury

Centaury, in italiano Centaurea minore, fa parte della categoria
 “Ipersenibilita’ alle influenze e alle idee”

Il Dr. Bach nel testo originale “I dodici guaritori e altri rimedi” definisce questo Fiore cosi’:
“Persone gentili, silenziose, buone ed estremamente ansiose di servire gli altri. Abusano delle proprie forze in questo intento. Il loro desiderio di aiutare gli altri cresce a tal punto da farle diventare piu’ dei servitori che non degli aiutanti. La loro naturale bonta’ le porta a fare piu’ di quanto sia necessario e cosi’ facendo a volte trascurano la propria particolare missione di vita.”

Centaury fa parte dei 12 Guaritori cioe’ dei primi 12 Fiori che il dr. Bach scopri’. Una delle intuizioni che aveva avuto il Dr. Bach era quella che ognuno dei 12 guaritori avesse caratteristiche affini ad un segno zodiacale.

 

Il guaritore della Vergine e’ Centaury.

Le caratteristiche dei nati sotto il segno della vergine sono l’umilta’, la gentilezza, la diplomazia, il senso di responsabilita’ e la generosita’. Sono generalmente persone comprensive e grandi osservatori dell’animo umano, gli si possono affidare dei compiti con la certezza che verranno eseguiti e al meglio, non sono dei leader ma ottimi collaboratori. Anche il Fiore Centaury e’ associato ad un comportamento gentile, calmo e affidabile, ma con troppo senso del dovere e una spiccata predisposizione ad essere influenzati e a sottomettersi alla volonta’ del piu’ forte. I nati nel segno della vergine potranno utilizzare Centaury per evitare di immolarsi per gli altri e per trasformare la loro gentilezza in una forza di volonta’ tale da non dover sempre dire di si a tutto e a tutti.

Gli incerti!

Frances MacDonald - The Choice 1909
Frances MacDonald - The Choice 1909 ©

Non fidarsi delle proprie intuizioni e quindi chiedere consiglio a tutti, questo e’ l’atteggiamento tipico delle persone incerte ma anche molto curiose. Cercano sempre tante risposte perche’ non riescono a decidersi e a convincersi da soli, se devono comprare qualcosa faranno prima un’infinita’ di domande ad amici, parenti, alla commessa o al commesso di turno e poi…non compreranno nulla perche’ dovranno pensarci su…oppure compreranno un sacco di cose inutili e non quella che gli serve davvero! Queste persone essendo, come ho detto prima, molto curiose potrebbero iniziare tanti corsi e non finirne uno, hanno stimoli continui dall’esterno e non sanno dove andare a parare. Sono molto volubili ed anche quando riescono ad arrivare ad una soluzione vengono colti da mille dubbi. Cerato e’ il Fiore di Bach in grado di dare piu’ sicurezza interiore per poter decidere con la propria testa. Questo rimedio aiuta a non lasciarsi influenzare dagli altri evitando cosi’ di dare troppa importanza all’opinione altrui, aumenta la parte intuitiva e permette di incanalare tutte le informazioni raccolte in qualcosa che abbia un senso costruttivo.