Pensieri ossessivi

scale-di-escher
Escher - Relativity ©

A volte la mente fa brutti scherzi! Si riempie di domande senza risposta, e ci troviamo a rimuginare e rimuginare continuamente su alcuni problemi. E’ un chiodo fisso che ci perseguita e non ci lascia mai in pace, come un disco rotto che continua a girare senza fermarsi. Questo lavorio mentale puo’ capitare a chiunque stia attraversando situazioni che necessitano di trovare una soluzione, sia in campo affettivo/famigliare sia in campo lavorativo. Non e’ raro trovare persone che vengono lasciate dal o dalla partner e che si ritrovano a pensare continuamente a lui/lei ossessivamente, cosi’ come e’ altrettanto frequente trovare persone che hanno un problema di lavoro da risolvere o una decisione importante da prendere e continuano a discutere con se stessi alla ricerca di una soluzione. Alla lunga questa invasione di pensieri diventa logorante e puo’ tradursi in insonnia, mal di testa e distrazione. White Chestnut e’ il Fiore di Bach consigliato per questo stato d’animo, con l’assunzione di questo Fiore potremo ritrovare la lucidita’ mentale che serve a trovare risposte ai nostri problemi, e la nostra mente  non sara’ piu’ affollata da mille pensieri.

Anche nel repertorio dei Fiori Australiani troviamo un Fiore che aiuta a liberarsi dai pensieri fissi e ossessivi e a svuotare la mente ridonando pace e chiarezza di idee, questo Fiore si chiama Boronia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.