Astrologia e Fiori di Bach: Leone

10/12/2013

Verbena

Vervain, in italiano Verbena, fa parte della categoria
“Preoccupazione eccessiva per il benessere degli altri”

Il Dr. Bach nel testo originale “I dodici guaritori e altri rimedi” definisce questo Fiore così’: “Per coloro che hanno principi e idee ben precise che sono convinti siano giuste e che molto raramente cambiano. Essi hanno un grande desiderio di convertire tutti quelli che li circondano al loro modo di vedere la vita. Hanno una grande forza di volontà e molto coraggio quando sono convinti delle cose che vorrebbero insegnare. Nella malattia essi continuano a lottare a lungo, laddove altri si sarebbero già arresi.”

Vervain fa parte dei 12 Guaritori cioe’ dei primi 12 Fiori che il dr. Bach scoprì. Una delle intuizioni che aveva avuto il Dr. Bach era quella che ognuno dei 12 guaritori avesse caratteristiche affini ad un segno zodiacale.

Il guaritore del Leone e’ Vervain.

Segno solare per eccellenza, nati nel pieno dell’estate, sprizzano ottimismo e magnetismo. Hanno un temperamento focoso, sono degli entusiasti,  egocentrici, amano essere al centro dell’attenzione, sono molto orgogliosi, hanno piena coscienza del proprio valore ma vogliono che questo gli venga riconosciuto. Sono molto sicuri di se’ , a volte troppo, hanno molta voglia di primeggiare, di fare da guida, di organizzare e questo può essere una qualità positiva poichè possiedono una vitalità e un entusiasmo contagiosi,  ma a volte la voglia di trascinare gli altri in ciò in cui credono può portarli a prevaricare le idee altrui. Il Fiore di Bach Vervain può aiutare i leoncini a contenere gli eccessi, a moderare l’entusiasmo in modo che possano collaborare con gli altri mettendo a disposizione tutta la loro carica energetica in modo costruttivo rispettando i tempi e le idee altrui, altrimenti rischierebbero per troppa ambizione di scontrarsi con sonore delusioni.

, , , , , , , , , , , , , ,
Categoria: Astrologia e Fiori di Bach, Fiori di Bach, Leone, Senza categoria, Vervain

Lascia un commento